@keyframes c-inline-spinner-kf { 0% { transform: rotate(0deg); } 100% { transform: rotate(360deg); } } .c-inline-spinner, .c-inline-spinner:before { display: inline-block; width: 11px; height: 11px; transform-origin: 50%; border: 2px solid transparent; border-color: #74a8d0 #74a8d0 transparent transparent; border-radius: 50%; content: ""; animation: linear c-inline-spinner-kf 900ms infinite; position: relative; vertical-align: inherit; line-height: inherit; } .c-inline-spinner { top: 3px; margin: 0 3px; } .c-inline-spinner:before { border-color: #74a8d0 #74a8d0 transparent transparent; position: absolute; left: -2px; top: -2px; border-style: solid; }
top of page

LOST ARK: SUCCESSO SU TWITCH E RECENSIONI GENERALI

Lost Ark, l'MMO free-to-play di Smilegate RPG, ha aperto i server due giorni fa in occidente per l'early-access, dando modo a centinaia di migliaia di giocatori che hanno acquistato un Founder's Pack di avventurarsi nel mondo fantasy.

In questi due giorni ha superato la quota di ben 1,2 milioni di spettatori su Twitch.



Si tratta di un numero impressionante, considerando che il gioco al momento è disponibile solo in early access e che dimostra quanto era atteso con un certo interesse ed entusiasmo dai giocatori occidentali.



Lost Ark è stato accolto in maniera generalmente positiva dalla stampa internazionale e, nel primo giorno di early access, ha superato il mezzo milione di utenti contemporanei su Steam.

In pratica tra giocatori attivi e spettatori su Twitch, l'MMO di Smilegate ha intrattenuto, in questi due giorni, oltre 1,5 milioni di utenti in occidente.



Infatti, come potete vedere nel tweet qui accanto, Lost Ark ha raggiunto quota 1,2 milioni di spettatori su Twitch, seguito dalle categorie Just Chatting con 637mila spettatori, GTA 5 con 357mila e Apex Legends con 200mila.

Inoltre, è molto probabile che l'MMO rimarrà ai vertici delle categorie più seguite di Twitch anche nei prossimi giorni.


Nel dettaglio, Lost Ark è un MMO di genere action RPG con visuale isometrica, che per certi versi ricorda Diablo.

Oltre alle missioni affrontabili in solitaria non mancano raid da giocare con gli amici o altri utenti e scontri PvP.

Al momento il gioco è in early-access per chi ha acquistato uno dei tre pacchetti fondatore, mentre i server pubblici apriranno l'11 febbraio.


Volendo fare un quadro generale, al momento Lost Ark, in seguito a svariate recensioni della stampa, vanta una media di 82, con giudizi generalmente positivi, seppure non eccezionali.

Pertanto, la recensione di COGconnected cita:

"Lost Ark è un MMORPG free-to-play raffinato, solido e coinvolgente adatto ai giocatori solitari e offre una vasta quantità di contenuti ben fatti. I combattimenti sono divertenti, le classi sono accattivanti e variegate, il mondo è colorato e lussureggiante."


PC Gamer, invece, ha criticato la narrazione, ritenendola banale e con una struttura ripetitiva, affermando, però:

"Offre un'avventura fantasy vasta e spettacolare, arricchita da un sistema di combattimento straordinario."

Quello più critico è stato MMORPG, che ha messo in guarda i giocatori che magari stanno cercando un'esperienza leggera, esclamando:

"I giocatori casual che vogliono esplorare un mondo interessante o desiderano contenuti diversificati o più dinamici resteranno probabilmente delusi. Lost Ark è divertente, ma l'arduo processo di livellamento e l'endgame ripetitivo probabilmente porteranno a opinioni contrastanti, con la maggior parte dei giocatori che amerà o odierà il gioco senza mezze misure."


E voi, piuttosto, cosa ne pensate?

Credete che Lost Ark abbia del potenziale?

Lo avete già provato o state aspettando che aprano i server pubblici?

Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.

Inoltre, iscrivetevi al Blog per rimanere sempre aggiornati sui prossimi articoli!


Buona lettura!


(Realizzato da Rossana Lauro)

29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


Smart

bottom of page