@keyframes c-inline-spinner-kf { 0% { transform: rotate(0deg); } 100% { transform: rotate(360deg); } } .c-inline-spinner, .c-inline-spinner:before { display: inline-block; width: 11px; height: 11px; transform-origin: 50%; border: 2px solid transparent; border-color: #74a8d0 #74a8d0 transparent transparent; border-radius: 50%; content: ""; animation: linear c-inline-spinner-kf 900ms infinite; position: relative; vertical-align: inherit; line-height: inherit; } .c-inline-spinner { top: 3px; margin: 0 3px; } .c-inline-spinner:before { border-color: #74a8d0 #74a8d0 transparent transparent; position: absolute; left: -2px; top: -2px; border-style: solid; }
top of page

NFT: LA CEO DI YOUTUBE NE SUGGERISCE L'INTEGRAZIONE PER I CREATORI

Ebbene si! A quanto pare, la CEO di YouTube, Susan Wojcicki, ha suggerito che presto potrebbe arrivare l'integrazione degli NFT per i creatori.

Gli NFT, detti anche Non-Fungible token, vengono scritti in una blockchain e attestano la proprietà del token stesso, collegato a un qualche oggetto digitale.

Risultano essere l'argomento caldo del momento dell'industria dell'intrattenimento, tra chi li vede come una possibilità e chi come una grossa truffa a danno di qualche sprovveduto.



Tra tutti quelli che stanno mettendo in mostra gli NFT al grande pubblico, spiccano proprio gli influencer, quindi la possibilità di venderli direttamente dai loro social media risulta essere estremamente importante.



Pertanto Susan, in una lettera spedita ai creatori il 25 gennaio 2022, pare abbia indicato tra le priorità del prossimo anno della sua compagnia l'integrazione degli NFT all'interno di YouTube.

Infatti, sulla lettera c'è scritto:

"Siamo sempre impegnati ad espandere l'ecosistema di YouTube per aiutare i creatori a capitalizzare sulle tecnologie emergenti, incluse cose come gli NFT, mentre continuiamo a rafforzare e migliorare l'esperienza che i creatori e i loro fan hanno su YouTube."


Attualmente, c'è da dire che molte personalità dei social si sono lanciati nella vendita di NFT, contando sui loro numeri per venderli a qualche fan sfegatato.

Per Susan, YouTube sta guardando al Web3 come una fonte d'ispirazione, notando che ci sono vari modi in cui i creatori possono usare gli NFT e le criptovalute.

Purtroppo, la nostra CEO non è scesa nei dettagli su come funzionerà l'integrazione tra la piattaforma e gli NFT, quindi non possiamo fare altro che aspettare.






E voi cosa ne pensate di tutto ciò?

Siete curiosi di come sarà l'integrazione degli NFT all'interno di YouTube?

Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.

Inoltre, iscrivetevi al Blog per rimanere sempre aggiornati sui prossimi articoli!


Buona lettura!


(Realizzato da Rossana Lauro)

26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Smart

bottom of page