@keyframes c-inline-spinner-kf { 0% { transform: rotate(0deg); } 100% { transform: rotate(360deg); } } .c-inline-spinner, .c-inline-spinner:before { display: inline-block; width: 11px; height: 11px; transform-origin: 50%; border: 2px solid transparent; border-color: #74a8d0 #74a8d0 transparent transparent; border-radius: 50%; content: ""; animation: linear c-inline-spinner-kf 900ms infinite; position: relative; vertical-align: inherit; line-height: inherit; } .c-inline-spinner { top: 3px; margin: 0 3px; } .c-inline-spinner:before { border-color: #74a8d0 #74a8d0 transparent transparent; position: absolute; left: -2px; top: -2px; border-style: solid; }
top of page

TWITCH, DR DISRESPECT CONOSCE IL MOTIVO DEL SUO BAN? VUOLE DENUNCIARE LA PIATTAFORMA!?

Aggiornamento: 8 nov 2021

Herschel "Guy" Beahm IV, aka Dr DisRespect, è un ex streamer di Twitch , in cui aveva accumulato più di 4 milioni di follower.

Perchè dico ex? Perchè nel giugno 2020, Herschel è stato bannato permanentemente dalla piattaforma streaming di Amazon per motivi a noi sconosciuti.



Poco dopo, esattamente nell'agosto 2020, si dedicò alle live streaming trasmesse su YouTube , raggiungendo, addirittura, un picco di 510.000 spettatori sincroni.

Parlando un po' di lui, nel 16 marzo 2011, Herschel venne nominato community manager di Slendgehammer Games e venne promosso, dopo un po', a level designer, contribuendo a creare molte delle mappe multiplayer per Call of Duty: Advanced Warfare.

In seguito, si unì a Justin.tv (qualora foste interessati, troverete tutta la storia di Justin.tv e di come sia diventato Twitch cliccando qui) ma continuando a lavorare alla Slendgehammer, decidendo, successivamente, di lasciarla nel 2015 per concentrarsi totalmente a una carriera di streaming .



Dr DisRespect ottenne, fin da subito, un risultato molto sorprendente giocando ai giochi battle royale, partendo da H1Z1 prima di passare a PlayerUnknown's Battlegrounds e arrivare a Call of Duty: Black Ops 4.

Dopo una pausa di due mesi dallo streaming, per recuperare il suo rapporto con la moglie, tornò in streaming il 5 febbraio 2018, con un picco massimo di 390.000 spettatori contemporanei. Poco dopo più di due anni, precisamente nel marzo 2020, Herschel firmò un contratto pluriennale con Twitch, ma 3 mesi dopo, come annunciato all'inizio dell'articolo, venne bannato permanentemente per ragioni a noi ignote.



Durante la sua live di ieri, Dr DisRespect ha rivelato di conoscere il motivo per cui è stato bannato eternamente da Twitch.

Pare che abbia, inoltre, affermato di aver deciso di denunciare la piattaforma, portandola in tribunale. In aggiunta, ha reso pubblico di conoscere la ragione del suo ban da mesi, esclamando:

C'è un motivo per cui non ne parlo. Non posso parlare di queste cose. In tanti mi chiedono se ne conosca la ragione. Sì, ormai la conosco. L'ho saputa mesi fa.